Teleriscaldamento Merano Tecnologia che dà calore e protegge il nostro ambiente

Attraverso l'impianto di teleriscaldamento di Merano serviamo calore ecologico nei comuni di Merano e Lagundo.
Il riscaldamento e l'acqua calda che ti forniamo vengono prodotti ecologicamente in diverse centrali, che grazie a tecnologie all'ultimo stato dell’arte garantiscono un altissimo livello di efficienza energetica.

Allacciandoti al teleriscaldamento risparmi grazie alle tariffe di fornitura convenienti e tagli inoltre i costi per l'impianto e la sua manutenzione.
Lasciati avvolgere da un calore pulito ed ecologico. Per te e chi ti sta vicino.

Rete di teleriscaldamento di Merano

Vuoi allacciarti alla rete?
Hai bisogno di maggiori informazioni?

T 0471 986 128 
calore(at)alperia.eu
 

Pronto intervento: In caso di guasti tecnici siamo al tuo servizio tutti i giorni 24 ore su 24.

T 0471 986 281

Le nostre tariffe a colpo d'occhio

Il teleriscaldamento è conveniente, non solo per i contenuti costi di fornitura, ma anche per i costi ridotti dell'impianto e della sua manutenzione. La tariffa di fornitura del calore a Merano e Lagundo si compone di una quota variabile scaglionata secondo il consumo e di una quota fissa commisurata alla potenza installata della sottostazione.
(Periodo dal 01.04.2017 al 30.06.2017)

Scaglioni Consumo annuo Quota variabile
1 < 50.000. kWh 0,08924 €/kWh
2 50.001 - 100.000 kWh 0,08824 €/kWh
3 100.001 - 150.000 kWh 0,08724 €/kWh
4 150.001 - 200.000 kWh 0,08624 €/kWh
5 200.001 - 300.000 kWh 0,08524 €/kWh
6 300.001 - 500.000 kWh 0,08424 €/kWh
7 > 500.001 kWh 0,08324 €/kWh
Categoria Potenza installata Quota fissa annua
1 0 - 15 kW 56 €
2 16 - 50 kW 193 €
3 51 - 100 kW 389 €
4 101 - 175 kW 686 €
5 176 - 250 kW 985 €
6 251 - 500 kW 1.973 €
7 >500 kW 2.870 €

  • La Tariffa non comprende l'IVA che ammonta al 22%. L'applicabilità dell'aliquota agevolata del 10%, secondo la circolare n° 82 del 7 aprile 1999 riservata all' "uso domestico" previsto al n° 122 della tabella A parte III del DPR 633/72, è richiedibile dai condomini in cui vengono effettuate solamente attività non rilevanti ai fini dell'IVA. 

  • Di norma l'aggiornamento della quota fissa annua viene effettuato secondo l'indice ASTAT della Provincia Autonoma di Bolzano a partire dal 01.01.2011 con riferimento ai due anni precedenti e successivamente ogni biennio. Gli importi verranno arrotondati in difetto all'unitá di euro.  

  • Di norma l'aggiornamento della quota variabile dell'energia da teleriscaldamento avviene con frequenza trimestrale con riferimento alle variazioni del prezzo del gas stabilite dall'Autorità per l'energia elettrica e il gas secondo la delibera ARG/gas. 64/09 (recante approvazione del Testo Integrato Vendita Gas) e s.m.i. nonché alle variazioni di imposte di legge.

Allacciamento alla rete

Sai come funziona la centrale di teleriscaldamento a Merano?

Il calore dell'impianto di teleriscaldamento a Merano viene prodotto in diverse centrali. Prevalentemente si tratta di impianti a cogenerazione quali possono produrre contemporaneamente energia termica ed energia elettrica, garantendo così un altissimo livello di efficienza energetica.  

Per scoprire di più visita il nostro sito istituzionale > 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati aggregati anonimi relativi al tuo utilizzo. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all’utilizzo dei cookie, come da Cookie Policy.